• Trasformazione

    Trasformazione effettuata da Dino Tassinari.

  • Gianni Tassinari

    Foto che ritrae Gianni Tassinari in una riparazione auto

     

  • Inventiva

    Utilizzo del carroattrezzi come spazzaneve

     

  • Inventiva

    Invenzione di Gianni Tassinari per le riparazioni

     

  • Formazione

    Corso per ragazzi sul lavoro della carrozzeria

     

Presentazione

Visualizza la presentazione di CERSTAR per comprendere meglio la nostro progetto.

Visualizza

Gianni Tassinari

La mia storia

Spiegazione dell'intervento ad Autopromotec 2015

Intervento all'Autopromotec 2015

Cerstar 26 Maggio 2015

Gli interventi dei maggiori esperti, legali, politici parlamentari, e sindacali, durante il convegno di Sabato 23, nella sala Armonia dell'Autopromotec hanno evidenziato l'assoluta mancanza di conoscenza, da parte degli imprenditori artigiani, degli aspetti giuridici della loro posizione all'interno dello Stato, che ne tutelano la sopravvivenza.

Non mi soffermetò su aspetti, che le organizzazioni sindacali di rappresentanza (oggi associazioni) non mancheranno di sottolineare con la loro "comunicazione", auspicando che gli interessati se ne facciano attenti gruitori, come del resto è stato sottolineato durante l'incontro ...

Leggi tutto l'articolo in PDF

Autopromotec 2015

Autopromotec 2015

Cerstar   23-5-2015

Sento da più parti una lamentela, sull’invadenza delle Compagnie D’Assicurazione nel nostro mercato. Quello che desta meraviglia però, è la totale indifferenza nei riguardi della sottrazione della nostra identità imprenditoriale e sociale. Si sente parlare quasi esclusivamente di fattori economici, di tariffe, di tempi di lavoro, di spartizione di clientele: mai di identità.

L’identità è l’insieme di qualità, che fanno sì di una persona: che sia quello che è, e non qualcun altro. E’ uno dei principi logici fondamentali. E si enuncia simbolicamente asserendo e difendendo ciò che uno è. Noi siamo persone che abbiamo costruito nel tempo, una nostra identità individuale, che ci sorregge nella ricerca, conservazione, soddisfazione dei bisogni naturali dell’esistenza: compresi gli equilibri psicologici indispensabili sia alla sopravvivenza che alla convivenza col prossimo....

LIBERALIZZAZIONI ALLE COMPAGNIE D’ASSICURAZIONE

Dal Cerstar   21 Gennaio 2015

Riflessioni in seguito alle notizie stampa, su un probabile mandato alla solita Onorevole Vicari, da parte del Ministro Guidi.

Si ripropone la truffa. Come al solito intravediamo nelle manovre politiche in corso, il perseguimento in modo non corretto del massimo profitto dai propri investimenti, da parte delle Compagnie D’Assicurazione. Come ben sappiamo, l’ultimo anno è stato per le Compagnie foriero di un risultato economico senza pari, anche se realizzato, in parte, grazie alle nostre disgrazie: “Nei portafogli delle Compagnie, ci sono poco meno di 260 miliardi di euro in titoli di stato, escluse polizze linked e fondi pensione, con plusvalenze teoriche, al Giugno scorso, per 32,3 miliardi di euro. Mentre i sinistri che erano qualche anno fa il 7,5/8% delle polizze emesse, ora sono scesi al 5,5%, anche per merito di piccoli sinistri pagati di tasca propria” (cifr. “La Repubblica”) Aggiungerei: “Di tasca propria pagati a causa anche dell’istigazione a delinquere (Bonus Malus) generante il “pirata del parcheggio”. Quando si invitano “anatroccoli a bere!”.

Gallerie Fotografiche

Eventi

Eventi Cerstar

Visualizza tutti gli eventi organizzati da Cerstar

Dettagli

Contatti

CERSTAR
via Matteotti, 9
40016 San Giorgio di Piano
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contattaci