• Trasformazione

    Trasformazione effettuata da Dino Tassinari.

  • Gianni Tassinari

    Foto che ritrae Gianni Tassinari in una riparazione auto

     

  • Inventiva

    Utilizzo del carroattrezzi come spazzaneve

     

  • Inventiva

    Invenzione di Gianni Tassinari per le riparazioni

     

  • Formazione

    Corso per ragazzi sul lavoro della carrozzeria

     

Presentazione

Visualizza la presentazione di CERSTAR per comprendere meglio la nostro progetto.

Visualizza

Gianni Tassinari

La mia storia

INCONTRO A MONTECITORIO

INCONTRO A MONTECITORIO (ROMA) del 09.04.2014                    

CERSTAR     10-4-2014

Sono stato a Montecitorio.

In una affollata sala anfiteatro ho assistito a tre ore di intensissima esposizione delle problematiche che assillano la nostra categoria di auto-riparatori. E’ stato un susseguirsi di interventi intelligenti, sia da parte degli Onorevoli partecipanti, che degli organizzatori. Coadiuvati dai numerosi carrozzieri che sono intervenuti con competenza.

Alle spalle degli oratori un gigantesco schermo proiettava dati e cifre a conferma di quello che si stava denunciando pubblicamente, offrendo agli astanti una dinamica complessiva di democrazia partecipata. Durante l’assise si è proiettato anche un risultato tecnico, nel conto economico complessivo delle Compagnie, di quasi 2 miliardi di euro di profitti.

 

Dimostrando che è un’assurdità considerare che il calo del costo, della manodopera del carrozziere, contribuisca alla diminuzione per i consumatori del costo delle polizze. Mentre queste politiche di abuso di posizione dominante verso i lavoratori, accrescono soltanto i profitti delle compagnie.

In merito a questa organizzazione in corso, di cosiddette “carrozzerie fiduciarie”, un bello spirito le ha definite una “sovietizzazione” di aziende private, con aggiotaggio mirato (tariffe imposte).

E’ stato più volte sottolineato, che gli organismi di controllo sul nostro mercato assicurativo hanno ben poco a che fare con l’indipendenza, essendo nominati “in famiglia”. E come ben si sa, quando non c’è il gatto, i topi ballano.

Più volte ripresa dagli astanti, con commenti positivi, la “Carta di Bologna” con i suoi intenti di porre un freno all’erosione dei diritti del consumatore automobilista. Si è ammessa la nostra condizione di inferiorità, nei confronti di una “casta” che si arroga di dominare incontrastata il mercato. Gli si oppone però una “lobby dei poteri deboli” con l’intento di fare chiarezza, con le nostre verità, e passare dalla protesta alla proposta, dando un impulso costruttivo al governo.

La gravità delle vicende che riguardano il futuro dell’autoriparazione, pare sia stata colta dai parlamentari presenti, una delle proposte sul tavolo consiste nella impostazione di una elastica “Agenzia” sulla nostra materia, non una “autorità”. E che i politici si assumano una posizione chiara sulle condizioni regolamentari di questi rapporti, rispondendone agli elettori.

Nasce a Bologna, ma viene consolidata a Roma la “Carta di Bologna” ed è più volte stata richiamata l’attenzione, su questa proposta, da parte di qualsiasi organizzazione, sia essa ufficiale o spontanea. Cercando il dialogo con le compagnie, che non sono nemiche, è il “metodo italiano” di gestire questi rapporti che ci è avversario e va modificato. E se ci sono “frodi”, vengano portate a giudizio e severamente sanzionate, si cessi di fare di tutte le erbe un fascio.

Guardando in filigrana la proiezione dei profitti delle Compagnie sullo schermo, è stato sottolineato che è una ben strana “frode” quella più volte attribuita agli auto-riparatori sulla stampa, osservando la differenza di cifre nei bilanci, tra il frodato (la Compagnia) e il frodatore (carrozziere).

La giornata si è conclusa con il rinnovarsi di impegni, a continuare l’opera di trasparenza sulle verità nelle quali crediamo e che intendiamo diventino patrimonio della categoria.

                                                                                                               Gianni Tassinari
                                                                                                                ( Testimone)

Gallerie Fotografiche

Eventi

Eventi Cerstar

Visualizza tutti gli eventi organizzati da Cerstar

Dettagli

Contatti

CERSTAR
via Matteotti, 9
40016 San Giorgio di Piano
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contattaci